Ostia Antica, strappate le locandine per la raccolta fondi per i terremotati

10/11/2016 – Raid vandalico contro il comitato di quartiere Ostia Antica – Saline. Nei giorni scorsi infatti ignoti hanno danneggiato le locandine della raccolta fondi organizzata dal cdq in programma il 18 novembre, apposte nelle bacheche situate sul territorio. “Condanniamo fortemente gli atti vandalici nei propri confronti, atti incomprensibili ed inqualificabili, visto che stiamo parlando di un evento benefico a favore delle popolazioni del Centro Italia, colpite dagli eventi sismici del 24 agosto e 30 ottobre. – spiega Gaetano Di Staso del direttivo del cdq Ostia Antica – Saline -. L’atto in se stesso dimostra l’instabilità della “persona”e la poca sensibilità verso il cdq che da sempre, lavora per il suo territorio e per azioni benefiche e di solidarietà sociale. Caro “essere” inetto, chiunque tu sia, rinnova il tuo cervello, ormai ridotto in una informe poltiglia di stupidità e neuroni malfatti. Tutto questo non ci fermerà, anzi rafforza il nostro impegno che ci è stato legalmente demandato dai cittadini attraverso un trasparente atto di votazione popolare!!”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here