Isola Sacra, De Vecchis: “Riqualificare la fontana della Casaccia”

17/11/2016 – Abbandonata al degrado la storica fontana della Casaccia a Isola Sacra. La denuncia arriva da William De Vecchis di Noi con Salvini che ha documentato nei giorni scorsi le condizioni di estremo degrado in cui si trova una delle ultime vestigia del passato agricolo del territorio. «La fontana – spiegava De Vecchis – è ridotta a discarica. La battaglia contro questi incivili ci deve vedere uniti. Ma – prosegue – chiediamo più controlli e interventi mirati!» E basta vedere le condizioni delle vasche per rendersi contro che oltre all’incuria a fare la sua buona parte è stata anche l’opera di chi il rispetto per il territorio dove vive non lo conosce. Buste di spazzatura accumulate all’interno. rifiuti di ogni tipo, piatti, sacchetti di plastica e di carta e volantini pubblicitari che nel tempo hanno finito con il riempire la fontana, aggravandone lo stato di degrado. A circondarla infatti, senza una costante manutenzione e cura, sono infatti cumuli di terriccio senza trascurare poi i cespugli che ormai hanno parzialmente inglobato una delle due vasche. «Ho chiesto – spiega ancora De Vecchis – l’intervento della ditta di manutenzione urbana del comune di Fiumicino, affinchè rimuova la spazzatura. Ma non solo, ho anche sollecitato la riqualificazione di tutta l’area che la circonda e che la fontana sia valorizzata come merita considerato anche che rappresenta uno degli ultimi abbeveratoi di questo tipo ancora presenti nel territorio». E la richiesta di De Vecchis ha portato ad un immediato risultato. Già nei giorni scorsi gli operatori sono intervenuti all’incrocio tra via val Lagarina e via monte Solarolo e hanno rimosso la spazzatura. Per una situazione che almeno per il momento è stata risolta, sono moltissime quelle in tutto il territorio del comune di Fiumicino che aspettano di vedere interventi di pulizia. «Aspettiamo ancora – conclude il consigliere dell’opposizione di vedere in azione le guardie ambientali. Solo così il nostro territorio sarà maggiormente tutelato».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here