Fiumicino, nessun allarme sul viadotto. Ma segnalazione girata all’Astral

7/11/2016 – È ancora alto l’allarme legato alle condizioni di salute del viadotto di via dell’Aeroporto di Fiumicino. Dopo la denuncia dei giorni scorsi sullo stato di degrado in cui verserebbe la struttura ieri ad intervenire è stato Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia membro della commissione Mobilità. «C’è preoccupazione per il viadotto dell’Aeroporto di Fiumicino. Quest’arteria è un collegamento fondamentale per la viabilità locale e merita la giusta attenzione in termini di sicurezza. È dovere della regione Lazio tranquillizzare sulla tenuta statica del viadotto, soprattutto in ragione delle recenti scosse sismiche avvertite a Roma e provincia. Al riguardo, ho presentato al presidente Zingaretti un’interrogazione per chiedere di verificare l’effettiva tenuta del viadotto, sollecitando l’Astral per un sopralluogo urgente». A tranquillizzare gli animi ed a mettere un punto sulla questione è però l’assessore ai lavori pubblici del comune di Fiumicino Angelo Caroccia che ha chiarito quale sia lo stato del ponte. «Voglio rassicurare tutti. Non c’è alcun dubbio sulla sicurezza del viadotto. Le problematiche segnalate non influiscono in alcun modo della stabilità della struttura. Non è quindi necessario fare alcun allarmismo. – spiega l’assessore – Invito poi i cittadini, qualora rilevino situazioni a loro parere preoccupanti di segnalarlo immediatamente a chi di dovere cosa che in questo caso non mi risulta sia stata fatta. Ho in ogni caso inviato le immagini del viadotto all’Astral competente sulla struttura perchè non voglio in alcun modo sottovalutare la segnalazione dei cittadini».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here