Alla Sala Massimo Troisi in scena “Quattro quasi matrimoni”

29/11/2016 – Tre amiche da sempre. Eppure così diverse tra loro. Anna fa del suo aspetto esteriore la sua ragione di vita e non le importa di essere considerata la zoticona del gruppo quello a cui tiene è essere informata su cosa la moda impone attimo per attimo. Non esce se non è perfettamente a suo agio con quello che indossa… ovviamente griffato. Non disdegna gli uomini e non si fa tanti scrupoli l’importante è che nessuno si leghi a lei. Clara è l’anticonformismo fatta persona. Lei non si cura affatto del suo look, tantomeno dei giudizi degli altri. E’ sempre a battibeccare con Anna che la critica per il suo modo “sciatto di vestire” cosa che a lei proprio non importa. Tra le tre è sicuramente la più colta anzi, ricordando i tempi del liceo, la secchiona del gruppo. Lisa è la romantica sognatrice del gruppo, sempre alla ricerca del grande amore. Ma è sfortunata perché è già stata abbandonata tre volte alla vigilia delle nozze. Questo non le ha fatto smettere di sognare principi azzurri e fate turchine che la portassero sull’altare. Mentre parlano al bar Lisa riceve una telefonata dal suo promesso sposo, Teodoro, che in diretta la lascia. La sua reazione la porta ad una crisi di nervi che per poco non le fa strozzare la sua amica Anna che non riesce a tenere la bocca chiusa. Il risultato è che intraprende una terapia psicologica per uscire da questa situazione e per evitare la denuncia di Anna. Comincia così la sua terapia dal “famoso” dottor Matteuzzi, un luminare del campo che assicura la guarigione dei suoi pazienti in sole quattro sedute. La sua “terapia” si svolgerà tra un improbabile paziente afflitto dalla sindrome di Tourette, che non fa che riempirla di parolacce, incontri con una Cenerentola stracciona che assomiglia alla sua amica Anna,  un  principe azzurro che ha sembianze del suo ultimo promesso sposo, una Malefica senza bella addormentata che altro non è che Clara. Verranno a galla segreti che quasi comprometteranno per sempre la loro amicizia ma alla fine… l’amore trionferà.

QUATTRO QUASI MATRIMONI

In scena dal 1 al 4 dicembre

Sala Massimo Troisi

Scritto da PAOLO PIOPPINI

diretto da PAOLO PIOPPINI

CAST

ELISABETTA DI BIAGIO

MONICA LUGINI

MICAELA SANGERMANO

ERIC BASTIANELLI

ROBERTO BONACCORSI

PIERO OLIVIERI

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here