Acilia, ancora inagibile la sala lettura della biblioteca Onofri

7/11/2016 – Inagibile da maggio la sala lettura della biblioteca Sandro Onofri ad Acilia. A denunciarlo è Ezio Pietrosanti presidente del comitato di quartiere Acilia centro sud Monti di San Paolo. “Il 31 ottobre abbiamo comunicato a tutti gli uffici competenti quanto alto sia il disaggio e la disapprovazione dei cittadini. Moltissimi sono stati gli studenti delle superiori e universitari, che – spiega Pietrosanti – ci hanno interessati per intervenire sperando di poter nuovamente fruire a breve della struttura che, è bene ricordare, essere l’unico luogo aggregativo culturale comunale di Acilia e dintorni, dopo aver perso parte della fruibilità del Parco della Madonnetta. Visto il tempo trascorso dal sopralluogo dei tecnici avvenuto nei primi di giugno 2016 e dall’intervento di personaggi politici locali che al tempo erano in campagna elettorale e non avendo ad oggi nessuna notizia, abbiamo chiesto: se è stato redatto il capitolato di spesa per il ripristino; la gara di appalto dei lavori; quando si preveda l’inizio dei lavori e quando la riapertura della struttura. Speriamo che le nostre richieste abbiano una immediata risposta altrimenti – conclude Pietrosanti – saremo costretti ad intraprendere azioni giudiziarie ma anche manifestazioni visto che l’anno scolastico ed accademico è già iniziato e i ragazzi di Acilia sono costretti ad emigrare in altre strutture lontane e non convenienti da raggiungere”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here