Infernetto, blitz in un maneggio di via Lido di Castelporziano

31/10/2016 – Blitz della Polizia Locale di Roma Capitale X Mare questa mattina in un maneggio di via Lido di Castelporziano all’Infernetto. Gli agenti della Pg Edilizia diretti da Antonello Strino e coordinati dal comandante Antonio Di Maggio hanno posto sotto sequestro‎ preventivo la struttura dove erano state realizzate abusivamente, in un’area naturale protetta e sottoposta a vincolo paesaggistico, numerosi manufatti tra cui 11 box – 6 utilizzati per il ricovero dei cavalli -, tettoie, gazebo, due container metallici di circa 12 metri quadrati ciascuno usati come abitazione, un fienile e tre costruzioni di legno, di cui una su base cementata.
Sigilli anche ai fabbricati preesistenti, utilizzati come residenza, dove è stata rilevata una parziale modifica dei prospetti. In totale sono stati sequestrati circa 2.500 metri quadrati.‎ Secondo quanto riferito, il proprietario del maneggio, denunciato, è stato nominato custode giudiziario e dovrà occuparsi dei cavalli rimasti nel maneggio.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. ma dopo il blitz dei vigili non era sotto sequestro il maneggio alla infernetto in via del lido di castelporziano? passando davanti vedo un gran movimento di automezzi e la costruzione di vario manufatti e il cartello del sequestro posto sul cancello non c’è più…mi domando ma è tutto regolare in una area protetta?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here