Fiumicino: Comune attraverso mozione sostenga i lavoratori ex AMS

24/10/2016 – “A un anno dal fallimento di Alitalia Maintenance Systems è arrivato il momento che anche il Comune di Fiumicino faccia la sua parte”. Lo dichiara il consigliere comunale di Noi con Salvini-Fiumicino, William De Vecchis. “Hanno ragione le sigle sindacali a rivendicare un ruolo dell’amministrazione su questa vicenda. Mesi fa insieme alle altre forze politiche proponemmo e votammo all’unanimità una mozione per sostenere qualsiasi soluzione che potesse far ripartire questa eccellenza del territorio. È giunto ora il momento che si metta in pratica quanto votato favorendo i nuovi imprenditori della IAG per la ripartenza e aiutarli a snellire i processi burocratici di cui spesso ci si trova di fronte che creano ritardi e difficoltà. Sarebbe opportuno che per una buona volta questo Paese dimostri di saper ricevere degnamente chi vuole investire i propri soldi anche perché questo è garanzia di occupazione, genera ricchezza per il territorio di Fiumicino e non solo. Mi auguro che presto tutti i lavoratori della ex AMS possano tornare al proprio lavoro e restituire vanto ed eccellenza alla città di Fiumicino e all’intero paese Italia”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here