Acilia, agenti della polizia locale obbligati a presidiare il viadotto Nuttal

13/10/2016 – Agenti della polizia locale del X gruppo costretti a presidiare sul viadotto Zelia Nuttal. A denunciarlo è il Sulpl Roma (sindacato unitario dei lavoratori della polizia locale). “Qui – scrivono – ci troviamo al Viadotto Zelia Nuttal dove alcune notti fa, per un incidente, il guard rail è stato abbattuto ed un’auto è precipitata a ridosso dei binari della Roma -Lido. Ovviamente, a Roma si usa fare così, una pattuglia del X mare della Polizia Locale ha passato interi turni di giorno e notte a giocare alle belle statuine ferma ad aspettare che qualcuno ripari il danneggiamento”.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. E quando fanno le belle statuine in 6 al semaforo di ostia e la fila di macchine è ovunque. Questo è uno dei danni provocati da mafia capitale. Ora per gli appalti si seguono le regole…e queste purtroppo sono lunghe ma le altre più veloci sono state usate per rubare!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here