VOLLEY – Acqua & Sapone Olimpia Roma inizia la stagione. Esordio con Palau per la B2

13/10/2016 – Si riparte, per una nuova annata, una nuova sfida, intensa, affascinante, piena di emozioni. L’Acqua & Sapone Olimpia Roma è pronta per una nuova stagione, che partirà proprio il prossimo fine settimana, a scendere in campo saranno le squadre di B2 e D, quest’ultima vera novità dell’annata in corso. Dunque, la società, che sta lavorando molto sul territorio per allargare il proprio bacino, parteciperà ai campionati regionali con una squadra molto giovane, tutta under 16 e di prospettiva, e nazionali con la serie B2 a linea verde (under 18). Tutto questo grazie a un progetto comunque con il Volleyrò Casal de’ Pazzi. Dietro alle due squadre di riferimento un serbatoio che ogni anno si riempie di molte giovani di belle speranze, un settore giovanile che viene alimentato grazie al lavoro continuo e costante nelle scuole di Acilia, Infernetto, Axa. L’impianto di gioco sarà ancora l’HSC, una struttura all’avanguardia e che offre tutti i servizi per i campionati nazionali e regionali. Per quanto riguarda il campionato di serie B2 la squadra è molto cambiata rispetto allo scorso anno con altre ragazze di belle speranze e voglia di dimostrare, la squadra è affidata alla riconfermata Simonetta Avalle. “Siamo pronti e carichi per iniziare una nuova stagione, si riparte con la stessa voglia di sempre, portando avanti la nostra mission, ovvero valorizzare le giovani. Abbiamo cambiato tanto rispetto alla scorsa annata, solo una ragazza, Lara Silvestrini, è rimasta, le altre provengono tutte dal Volleyrò che lo scorso anno ha disputato la serie B2 e il campionato nazionale under 16. Sono tutte ragazze di grande voglia e abnegazione, che vogliono dimostrare. La squadra è buona, abbiamo delle individualità spiccate, possiamo far bene. L’obiettivo è la salvezza nel campionato di serie B2”. L’esordio in casa, sabato alle ore 16.30, nell’impianto dell’Axa contro una delle più quotate squadre del girone come Palau. “Ci tocca subito un avversario tosto, che lo scorso anno ha disputato i playoff, anche quest’anno punta in alto, verso la B1. Ma come ho già detto, tireremo le prime somme a fine girone d’andata, la squadra ha bisogno del giusto tempo per crescere”.   

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here