A Fiumicino il Salone Nautico. Fino a domenica si parla anche di vela

10/10/2016 – Non si può parlare di nautica senza che si parli di vela. E per questo che la Federazione Italiana Vela ha deciso di patrocinare l’iniziativa Sailing To Rome, il Salone Nautico in programma alla Darsena di Fiumicino da mercoledì 13 a domenica 16 ottobre. Una presenza istituzionale che la vedrà protagonista di iniziative di divulgazione e promozione indirizzate prevalentemente ai giovani fra le quali rientrano le prove sul simulatore di vela e l’organizzazione di eventi che parlano di mare e di vela. Primo fra tutti l’incontro in programma mercoledì alle 17.00 con il navigatore Salvatore Magri che ha lasciato tutto per dedicarsi ad un’avventura su una barca a vela di 15 metri sulla rotta del passaggio a Nord Ovest. La leggendaria rotta, aperta da Roald Amundsen tra il 1903 e 1906, collega l’oceano Atlantico all’oceano Pacifico attraverso la morsa dei ghiacci dell’oceano Artico, passando al di sopra delle coste settentrionali del continente americano. Un percorso di oltre 5000 miglia che Salvatore Magri ha percorso per la prima volta nella storia della navigazione italiana sul cutter Best Explorer, assieme al comandante Nanni. L’incontro sarà un modo per rivivere con il pubblico i momenti salienti di quest’avventura, ma sarà anche l’occasione presentare il nuovo viaggio avventura che prenderà il largo a maggio secondo questo programma:

– 8 – 21 maggio, da Tahiti a Raiatea, passando per Moorea, Huaine e Bora Bora
– 22 maggio – 4 giugno, da Raiatea a Huaine, Tahaa, Bora Bora e ritorno a Raiatea
– 5 – 18 giugno, da Raiatea alle Isole Cook
– 20 giugno – 2 luglio, dalle Isole Cook alle Tonga
– 3 – 16 luglio, dalle Tonga alle Fiji e giro per le Fiji
– 17 – 30 luglio e poi 31 luglio – 13 agosto, a zonzo nelle Fiji con base a Nadi
– 15 – 27 agosto, dalle Fiji alle Vanuatu
– 29 agosto – metà/fine settembre dalle Vanuatu ad una destinazione di fine stagione in Australia

Giovedì pomeriggio alle 17.00, il programma prevede un incontro tecnico sul tema “Incidenti a bordo, interventi di primo soccorso da conoscere: aldilà della diagnosi”. Gianluca De Rubeis, istruttore FIV e medico chirurgo specializzato in radiodiagnostica, illustrerà quali sono le casistiche di incidenti a bordo e le modalità di intervento per il primo soccorso agli infortunati. Un incontro che rappresenterà anche un’occasione di aggiornamento per gli istruttori FIV del Lazio. Da venerdì pomeriggio a domenica, presso lo stand della FIV, i giovanissimi potranno divertirsi a bordo del simulatore di vela: un modo per apprezzare, seppure fuori dall’acqua, il piacere di andare in barca a vela!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here