Lido Centro, ancora un tentativo di furto alla tabaccheria

6/10/2016 –  Tre tentativi di furto in appena un mese. Sono ingenti i danni che ancora una volta la tabaccheria della stazione Lido Centro della Roma – Lido si troverà ad affrontare dopo che nella notte scorsa ignoti hanno cercato di introdursi all’interno dell’attività commerciale. I balordi sono entrati in azione in piena notte e armati di un tubo hanno prima tentato di sfondare le paratie di acciaio messe a protezione delle “finestre” dell’attività commerciale poi non riuscendo a forzarle hanno preso di mira la porta blindata che ha resistito all’assalto. A sorprenderli un passante che urlando è riuscito a metterli in fuga prima di dare l’allarme ai carabinieri di Ostia. Un terzo colpo che arriva a poche decine di giorni da quelli che ad inizio settembre a distanza di due giorni l’uno dall’altro furono portati a segno. In quelle due occasioni i danni ammontarono a diverse migliaia di euro necessari per la riparazione della struttura. Nel corso del secondo colpo ad essere presa di mira fu anche la biglietteria devastata e resta inutilizzabile per numerosi giorni. Colpi che ormai hanno finito con l’esasperare Adolfo Properzi, che insieme alla famiglie gestisce la tabaccheria e che già in passato aveva denunciato come la stazione durante le ore notturne restasse priva di controllo ed avesse come unico sistema di vigilanza quello rappresentato dalle telecamere a circuito chiuso. Impianto inutile nell’impedire i raid dei malviventi. «Ostia – ha detto – è ormai abbandonata dalle istituzioni e da chi dovrebbe controllare»

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here