Lido centro, dopo il raid vandalico riapre la biglietteria

28/9/201 – Ha ripreso a funzionare questa mattina la biglietteria della stazione di Lido Centro. La chiusura era avvenuta all’inizio del mese dopo l’atto vandalico avvenuto nella notte tra i 6 e il 7 settembre. Lo ha annunciato Atac riaprendo così il punto di riferimento per i viaggiatori della tratta Roma-Lido. Ironico il commento dei pendolari sul blog Odissea Quotidiana che ogni giorni racconta le disavventure dei viaggiatori del trenino. «Dopo tre settimane la biglietteria riprende vita, speriamo – scrivono alludendo alla cattiva abitudine dal “salto del tornello” – che qualcuno per festeggiare si compri qualche biglietto». Il raid dei teppisti era avvenuto ad appena 48 ore da quello precedente. Un tentativo di furto che per l’ennesima volta aveva avuto come obiettivo la tabaccheria presente nel corpo principale della stazione. I balordi avevano cercato di sfondare le vetrate che chiudono le “finestre” dell’attività commerciale questa volta, differentemente da quanto accaduto in precedenza quando i danni ammontavano a circa 5mila euro, senza riuscirci. Quindi se l’erano presa con la vicina biglietteria alla quale avevano avuto rapidamente accesso impadronendosi di tutto il possibile e rendendola inagibile. A dare l’allarme di quanto stava accadendo un metronotte che aveva notato le luci accese nella stazione e aveva avvistato le forze dell’ordine. In pochi minuti sul posto erano intervenuti anche i gestori della tabaccheria svegliati nel corso della notte come già avvenuto nel precedente episodio dal messaggio del sistema di allarme. Ad indagare gli agenti del commissariato Lido che avevano acquisito ancora una volta le immagini del sistema di videosorveglianza presente all’interno della stazione e che aveva ripreso tutto il raid dei ladri.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here