Focene, topi in classe. I genitori chiamano i carabinieri

29/9/2016 – Resta alta la tensione a Focene a causa della presenza di topi nella scuola elementare Cristoforo Colombo che ha portato nella serata di oggi il Sindaco di Esterino Montino a stabilire due giorni di chiusura per effettuare gli interventi di derattizzazione dei locali. Ieri mattina infatti la protesta dei genitori è finita davanti ai carabinieri chiamati dopo l’ennesimo avvistamento di roditori nelle classi di viale di Focene. Scenario ancora una volta la classe dove appena una manciata di giorni fa era stata segnalata la presenza dei topi. Una denuncia che aveva portato al posizionamento di trappole da parte dell’amministrazione del comune di Fiumicino. Intervento che però non ha avuto l’effetto desiderato perché come denunciato dai genitori sarebbe stato limitato alla sola area esterna del plesso scolastico e così ieri mattina per la terza volta in 15 giorni dai cestini della raccolta differenziata sono spuntati nuovi “visitatori” indesiderati. E così è scattata la chiamata ai militari della stazione Fiumicino e all’Asl Rm3 perché gli interventi devono essere affrontati in modo da scongiurare una volte per tutte il ritorno dei topi e soprattutto consentire ai bambini e al personale scolastico di lavorare nelle migliori condizioni igienico sanitarie possibili. In particolare le famiglie accusano il comune di Fiumicino di non avere effettuato nel corso dell’ultimo fine settimana un vero e proprio intervento di derattizzazione in tutta la struttura ma di essersi limitato ad apporre delle trappole e delle esche. Una goccia nell’acqua rispetto alle reali necessità della scuola e che soprattutto non ne affronta le cause vale a dire i cumuli di spazzatura abbandonati davanti alla struttura e le condizioni di abbandono in cui versano i giardini della scuola da tempo non coinvolti da lavori di potatura e sfalcio del verde. I carabinieri quindi questa mattina hanno verbalizzato la denuncia dei genitori mentre molti sono i bambini che ieri sono stati riportati a casa mentre altrettanti quelli che insieme alla maestra hanno effettuato lezione in palestra dove al momento non sono state individuate le tracce dei topi. In serata Il sindaco Montino ha disposto, con un’ordinanza, la chiusura temporanea dei locali della scuola elementare e media dell’Istituto Comprensivo Colombo, plesso di Focene, e dell’adiacente scuola dell’Infanzia Comunale “La Scatola Magica” per consentire gli interventi di derattizzazione e sanificazione. Le operazioni di derattizzazione e sanificazione saranno effettuate oggi e domani. «In contemporanea – ha spiegato il primo cittadino – si provvederà alla bonifica delle aree esterne alla scuola comunale e all’area di cantiere situata all’esterno del plesso scolastico al fine di scongiurare il ripetersi di tali episodi».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here