Ostia, ubriaco si scontra contro un muro

17/9/2016 – È ricoverato in gravissime condizioni al G.B. Grassi di Ostia l’uomo che la notte scorsa è rimasto ferito in un incidente avvenuto su lungomare Duca degli Abruzzi. Un incidente causato dallo stesso ferito che secondo quanto appurato dagli agenti della polizia locale del X gruppo si è messo al volante ubriaco. Da quanto ricostruito dagli uomini di via Capo delle Armi infatti l’uomo, un cittadino ecuadoriano di 36 anni, mentre percorreva il lungomare a forte velocità ha perso il controllo dell’auto a causa probabilmente del troppo alcool nelle vene schiantandosi contro il muro all’incrocio con via del Sommergibile. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili urbani di Ostia e il personale del 118. Estratto dalle lamiere e stabilizzato sul posto il 36enne è stato portato all’ospedale di via Passeroni dove è stato ricoverato in codice rosso. Sottoposto a tutti i controlli di rito l’ipotesi che era stata fatta in un primo momento sul luogo dell’incidente è apparsa giusta. L’uomo infatti aveva un tasso di alcol nel sangue doppio rispetto a quanto consentito dalla legge. Si trova ora ricoverato in prognosi riservata a causa delle gravissime lesioni riportate nell’impatto contro il muro. Nel corso della mattinata di venerdì invece in un tamponamento a catena avvenuto sulla via del Mare all’altezza di Acilia un uomo è rimasto ferito ed è stato trasportato in codice rosso al Grassi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here