Malafede, pulizie fai da te per la scuola di via Ghiglia

13/9/2016 – Primo giorno di scuola in aule tirate a lucido e giardino ripulito: grazie al lavoro degli abitanti del quartiere, che insieme all’associazione AxaMalafede-Villa Fralana si sono incontrati armati di secchi, spatole e attrezzi vari. Obiettivo? Tirare a lucido classi e giardini per regalare agli alunni dell’elementare di via Ghiglia un rientro in aula più allegro in un ambiente più accogliete. Nel corso della giornata di lavori sono state ritinteggiate le pareti di tre aule e rimossi i segni del passato anno scolastico, e il giardino è stato liberato da erbacce e foglie secche che erano cresciute nel corso degli ultimi mesi e che lo rendevano meno bello e curato alla vista degli alunni. Un lavoro faticoso ma svolto con passione e cura dai tanti presenti perché fatto per la comunità e per i suoi componenti più piccoli. «Una giornata dedicata al lavoro socialmente utile, – spiegano dall’associazione AxaMalafede-Villa Fralana – dove la fatica è stata premiata anche dall’omaggio sotto forma di pizza e cornetti pervenuto dal supermercato Pam. E la cartoleria “La gattoleria” ha messo a disposizione materiale per realizzare l’opera di restauro». «Ci siamo attivati – spiega Roberto Trapani, presidente dell’associazione – nell’ottica di una sempre più proficua collaborazione tra il territorio e una delle sue più importanti istituzioni, la scuola, tenendo presente che questo servizio è l’elemento fondamentale di una comunità sana e tranquilla.  Trovo poi scandaloso che a distanza di tre anni anche l’anno scolastico 2016/2017 sia iniziato con la palestra chiusa per le condizioni di degrado in cui versa”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here