Leonardo Da Vinci, in 4 rapinano della borsa una donna

8/9/2016 – La Polizia di Stato ha arrestato nei giorni scorsi, all’interno dell’aeroporto intercontinentale Leonardo Da Vinci di Fiumicino, quattro cittadini colombiani con l’accusa di rapina nei confronti di una connazionale. La vicenda prende il via lo scorso 15 agosto, la vittima si trovava nei pressi degli arrivi  al Terminal 3 in attesa della figlia quando era stata avvicinata da due donne. Le due avevano subito iniziato a farle i complimenti per la bellezza del cagnolino che la signora aveva con sé. Apprezzamenti che erano chiaramente un pretesto così aveva cercato di allontanarsi. Pochi passi e la signora si era ritrovata accerchiata prima dalle due donne e subito dopo anche da due uomini complici delle due malviventi. Approfittando della superiorità numerica e impedendole di allontanarsi i balordi le hanno quindi strappato di mano la propria borsa contenente denaro ed effetti personali. Poi erano fuggiti facendo perdere le loro tracce. Finalmente libera la vittima aveva subito denunciato l’accaduto agli agenti della Polaria. I poliziotti avevano quindi visionato tutte le immagini del sistema di videosorveglianza dello scalo e grazie ad una minuziosa analisi di ricostruzione erano riusciti ad individuare l’autovettura utilizzata dai rapinatori e successivamente a risalire alla loro identità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here