Torrimpietra, violento incendio. Bloccati treni e via Aurelia

7/8/2016 – Un vasto incendio è divampato nella tarda mattinata di oggi a Torrimpietra. Le fiamme alimentare dal forte vento di tramontana che ha soffiato per tutto il giorno hanno rapidamente avuto gioco delle sterpaglie e della vegetazione secca in alcuni terreni tra Palidoro e l’area che costeggia la via Aurelia e la ferrovia Civitavecchia – Roma Termini. Per diverse ore squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile di Fiumicino, Cerveteri e Castel di Guido sono state impegnate nel domare l’incendio che ha richiesto l’intervento anche di un elicottero dei vigili del fuoco, intervenuto per l’opera di spegnimento dall’alto. Un lavoro difficile quello dei soccorritori che hanno dovuto lottare per evitare che le lingue di fuoco raggiungessero le abitazioni che circondavano l’area dove sono scoppiate le fiamme. In via precauzionale alcuni residenti sono stati allontanati. Nel frattempo nel primo pomeriggio proprio a causa dell’avanzare dell’incendio la via Aurelia è stata chiusa per la densa coltre di fumo con quindi pesanti ripercussioni sulla circolazione automobilistica in tilt in entrambi i sensi di marcia. Solo a metà pomeriggio la viabilità ha ripreso a scorrere regolarmente. Stop anche alla ferrovia Civitavecchia – Roma Termini interrotta Maccarese e Ladispoli. Ferrovie dello Stato ha attivato delle navette sostitutive. Intorno alle 14,30 la FL5 è stata riattivata e progressivamente la circolazione ferroviaria è tornata a scorrere regolarmente consentendo ai passeggeri che erano rimasti bloccati nelle stazioni di riprendere il loro viaggio. Al vaglio adesso degli investigatori le cause che hanno provocato l’incendio e se si stia trattato di un atto doloso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here