IL FATTO – Terremoto, serve sangue di tutti i tipi

23/8/2016 – L’Avis a livello nazionale ha lanciato la richiesta di sangue di ogni tipo per poter aiutare le popolazioni colpite dal terremoto registrato nel centro Italia.

Come donare al centro trasfusionale del G.B. Grassi:
Presentarsi con un documento di riconoscimento e il codice fiscale, a digiuno (si può assumere thè o caffè) dalle 8,00 alle 11,00 presso il centro situato al primo piano dell’Ospedale.

La procedura è estremamente semplice: una volta giunti al Centro Trasfusionale sarete accolti dal personale che vi sottoporrà alcuni questionari da riempire, quindi un’infermiera eseguirà un primo piccolo prelievo per l’esame emocromocitometrico che verrà eseguito al momento. Dopo la valutazione dei risultati avviene la donazione vera e propria. Procedura che dura al massimo 15 minuti. Le analisi eseguite sulla donazione di sangue verranno spedite all’indirizzo da voi prescelto al momento dell’iscrizione.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here