Vitinia, in manette spacciatore – coltivatore “fai da te”

26/8/2016 – I Carabinieri della Stazione di Vitinia hanno arrestato un romano di 29 anni, nullafacente, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanza stupefacente. Già da qualche giorno i Carabinieri tenevano d’occhio i movimenti sospetti dell’uomo e ieri sera, è scattato il blitz nella sua abitazione. Il malvivente, appena si è reso conto che i Carabinieri erano alla sua porta, ha cercato di nascondere la droga, ma senza successo, in quanto i militari lo hanno bloccato trovandolo con 35 grammi di hashish tra le mani. La perquisizione in casa ha consentito ai Carabinieri di rinvenire ulteriori 100 grammi di marijuana e una piccola coltivazione di due piante della stessa sostanza sul terrazzo dell’appartamento. Il pusher e coltivatore “fai da te” è stato accompagnato presso le aule del Tribunale di Roma, per il rito direttissimo. Convalidato l’arresto, l’uomo è stato riaccompagnato a casa  agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here