Ostia, cabina della Telecom incendiata dai vandali

20/8/2016 – Teppisti in azione ieri notte a Ostia ponente. Vittima dei balordi una delle poche sopravvissute cabine telefoniche della Telecom che poco dopo le 3 è stata incendiata forse con l’ausilio di alcuni pezzi di carta e rami strappati ai vicini alberi. Poi le fiamme che hanno rapidamente avuto gioco delle parti di plastica della struttura. Un forte odore di plastica bruciata e il rumore dello scoppio dei vetri quelli che hanno svegliato i residenti delle palazzine circostanti. In un primo momento il timore è che potessero essere stati dati alle fiamme i cassonetti della zona come già accaduto nelle scorse settimane, poi una volta affacciati la scoperta che a bruciare era invece la cabina telefonica. Sul posto, allertati dagli abitanti della zona, per spegnere le fiamme sono intervenuti i pompieri che hanno messo in sicurezza la struttura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here