Malafede, tentano di rubare una moto. Due uomini in manette

 

20/8/2016 –  I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ostia e della Stazione di Vitinia hanno tratto in arresto due romani di 44 e 26 anni, entrambi pregiudicati, per tentato furto aggravato. Non erano ancora le 3 della notte di giovedì, quando i militari, nel transitare in via Usellini a Malafede, hanno notato due uomini armeggiare su una moto parcheggiata in strada. Insospettiti, hanno quindi deciso di procedere al loro controllo. I malviventi, non appena si sono accorti di essere stati scoperti, hanno tentato la fuga. Ma inutilmente: i Carabinieri sono riusciti a bloccarli e identificarli. Dai primi accertamenti gli uomini dell’Arma hanno rintracciato il proprietario del motoveicolo, ancora ignaro di quanto era accaduto. I due arrestati, trascorso il resto della notte in camera di sicurezza, sono stati accompagnati presso le aule del Tribunale di Roma e, a seguito della convalida dell’arresto uno è stato rimesso in libertà, mentre l’altro è stato sottoposto all’obbligo della firma presso la P.G., in attesa della definizione del procedimento a loro carico.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here