Ostia, voragine in via della Tolda. Ares: “Bloccata tutta la manutenzione stradale”

2/8/2016 – Dopo le numerose segnalazioni arrivate dai cittadini, Ares denuncia lo presenza di una pericolosa buca da diversi mesi su via della Tolda a Ostia levante. “La strada è situata tra il lungomare e la stazione ferroviaria di Stella Polare, vedendo soprattutto in questo periodo un cospicuo traffico di mezzi a motore e di turisti: la voragine è diventata pericolosa per i motorizzati nelle ore notturne, dove spesso la strada – nonostante l’imponente movimento – vede una cattiva illuminazione. Questo scenario rende poco visibile la buca, che nonostante le recinzioni ha già visto molti motociclisti sbatterci contro. Nella totale assenza d’intervento di manutenzione stradale, questa piccola fossa è diventata un sito di degrado ben visibile da tutti i cittadini e dai turisti che vengono a fare le loro vacanze sul litorale romano: al suo interno possiamo trovare di tutto, a cominciare da bottiglie di vetro e lattine di birra lasciate lì da qualche incivile. Ci uniamo alle lamentele dei residenti di questa zona e del cdq locale, che da mesi segnalano l’indecorosa situazione senza vedere interventi risolutivi. Le varie forze amministrative del litorale paiono aver dimenticato il problema nonostante le promesse, lasciando in balia del disagio i cittadini che vivono questo quadrante di Ostia. Come Ares chiediamo il ripristino della sicurezza stradale in questo punto, on d’evitare nuovi spiacevoli inconvenienti alla guida dei mezzi motorizzati (come già d’altronde è successo). Il movimento Ares esige anche risposte dall’Ufficio Tecnico del X Municipio, che da mesi ha bloccato tutti gli interventi di manutenzione stradale sul territorio: è vergognoso vedere come le istanze più urgenti – come le strisce pedonali davanti le scuole – non abbiano ancora visto azioni di risoluzione nonostante la gravità di queste situazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here