Roma – Lido, mercoledì la presentazione del progetto della Ratp

23/7/2016 – Le prime indiscrezioni erano uscite alla fine dello scorso anno quando era stata annunciata la volontà da parte della Regione Lazio di cedere la gestione della Roma-Lido alla Ratp Dev Italia, società di diritto italiano appartenente al Gruppo francese Ratp. Indiscrezioni che erano seguite da forti polemiche. A distanza di mesi il progetto fa un ulteriore passo avanti. La Ratp infatti, illustrerà mercoledì, la proposta di project financing per “l’affidamento in concessione della progettazione, costruzione e gestione della Roma-Lido”. A annunciare il piano nel dicembre dello scorso anno era stato il Comitato dei Pendolari che aveva avuto l’anticipazione nel corso di un incontro con i rappresentanti della Regione. “Formalmente – spiegavano dal Comitato Pendolari – si tratterà di un Project Financing, quindi senza costi per la cosa pubblica, ma non è affatto così. La cordata di aziende preparerà un progetto per rilevare la gestione della linea, attualmente mal gestita da Atac S.p.A. con un contratto scaduto da anni prorogato più volte e pure per i prossimi due anni grazie al Giubileo. Il progetto sarà presentato alla Regione, proprietaria della linea che potrà richiedere qualche modifica prima di dichiararne la Pubblica utilità”. La proposta di Ratp, che sarà introdotta da Bruno Lombardi, Amministratore Delegato, e illustrata da Andrea Buonomini, Direttore Sviluppo Italia, punta proprio alla “riqualificazione e all’efficientamento del servizio di trasporto”, trasformando la Roma-Lido “in una metropolitana al fine di garantire agli utenti i migliori standard europei”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here