Isola Sacra, manifestazione di Stay Human

16/7/2016 – Un benvenuto colorato accompagnato da cartelloni con frasi amichevoli. È così che questo pomeriggio il gruppo Stay Human di Fiumicino ha voluto dire “ben arrivati” ai 20 immigrati che da alcuni giorni sono ospitati nel centro accoglienza di via Bombonati a Isola Sacra. Un abbraccio non solo simbolico ma anche reale perché alcuni manifestanti sono potuti entrare nella struttura e portare in prima persona la solidarietà dei presenti. “Vogliamo portare solidarietà agli ospiti del centro di accoglienza, – spiegavano gli organizzatori della manifestazione – dimostrando che un’altra Fiumicino non solo è possibile, ma già esiste. Non ci sentiamo rappresentati dalle immagini dei soliti speculatori di sentimenti, che aizzano al razzismo giocando sulla pelle degli altri. Non ci interessano le manifestazioni di odio, che ignoreremo. Confidiamo che questo possa essere un primo passo verso un percorso di conoscenza, che possa fare avvicinare i residenti ai richiedenti asilo, che scavalchi i proclami mediatici allarmisti, verso l’integrazione, guardandoci in faccia senza paure». Non solo abbracci ma anche un aiuto materiale. I manifestanti nei giorni scorsi si sono organizzati per acquistare materiale scolastico di base come libri di testo, di grammatica, stereo, cd, giochi da tavolo, dvd, materiale di cartolibreria per aiutarli nel lungo processo di integrazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here