Centro Giano, chiarezza sulla buca di via Albi

11/7/2016 – I cittadini vogliono risposte chiare sulla voragine di via Albi a Centro Giano. La richiesta arriva per voce del movimento Ares che nei giorni scorsi dopo le numerose segnalazioni dei cittadini si sono recati all’incrocio per visionare qual è la situazione. “Dopo le numerose lamentele che ci sono pervenute, abbiamo deciso di visionare in prima persona le condizioni della buca presente a Centro Giano su via Albi. – spiega Andrea Rapisarda – Presente ormai da anni sulla strada all’altezza del sottopassaggio, l’attuale voragine sta creando non pochi disagi a tutti quegli automobilisti che devono attraversare quel tratto: per questo problema si vengono a creare puntualmente file al semaforo dell’incrocio con via della Tenuta di Giano, creando ingorghi anche con una presenza ridotta di mezzi motorizzati. Le maggiori difficoltà però le vivono i residenti locali, che per colpa della fossa hanno visto tagliarsi il giro dell’autobus 017 su quella strada: la soppressione della corsa probabilmente è stata dovuta a motivi legati alla mancanza di sicurezza nella percorrenza della tratta. Una situazione disastrosa se pensiamo come questa zona sia collegata a importanti centri come la stazione di Casalbernocchi e l’ASL, oltre a vedere la presenza di molti anziani nel territorio che si servono dei mezzi pubblici per spostarsi da casa e che da mesi sono letteralmente isolati. Un problema che ormai da anni sulle soluzioni vede un totale scarico di responsabilità tra il Comune di Roma e l’Acea, facendo ingigantire questa problematica ogni giorno che passa ai danni dei cittadini e dei residenti. Come Ares chiediamo il pronto ripristino della situazione, poiché è impensabile che una parte di territorio del X Municipio sia rimasta paralizzata per la faccenda penalizzando soprattutto gli anziani e i portatori di disabilità. L’Amministrazione – conclude – ha il dovere di fare chiarezza sulle responsabilità del problema, concordando con gli altri enti responsabili – qualora ci fossero – gli interventi risolutivi: è vergognoso che dopo anni non si sia riusciti a venire a capo di questa situazione”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here