Ostia, mancano le autorizzazioni, chiuso il Cuore Matto

9/7/2016 – Sigilli al Cuore Matto, il pub al civico 168 di lungomare Paolo Toscanelli a Ostia. Ieri mattina gli agenti della polizia di Roma Capitale X Gruppo e dell’ufficio Pg edilizia hanno notificato la sospensione dell’attività su disposizione del X Municipio. All’origine della decisione l’assenza secondo quanto verificato dall’amministrazione «della documentazione prevista per legge». L’associazione culturale Full 80, titolare del locale, avrà ora 30 giorni di tempo per presentare la documentazione mancante.
Sigilli che scattano e sigilli che vengono rimossi. Nei giorni scorsi infatti la magistratura ha disposto il dissequestro del Faber Beach che era stato eseguito ad inizio giugno sempre dagli agenti della polizia locale del X gruppo per invasione di locali da parte del consorzio Nausicaa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here