Ostia Antica, badante infedele ruba 1000 euro all’anziana assistita

9/7/2016 – I carabinieri della stazione di Ostia Antica hanno arrestato una cittadina bielorussa, di 26 anni, per aver derubato una donna anziana alla quale faceva da badante. Ieri mattina i militari sono venuti a conoscenza di un furto di denaro contante da una cassetta di sicurezza di proprietà di una donna anziana, invalida poiché ipovedente. Gli uomini dell’Arma, dopo i primi accertamenti, sentita la figlia della vittima che si era accorta dell’ammanco,  hanno immediatamente avviato le indagini e in breve tempo hanno stretto il cerchio intorno alla badante, assunta solo da qualche giorno. Fermata, la donna, è stata trovata in possesso di 1000 euro in contanti, e ormai alle strette, ha dovuto confessare il furto spiegando di aver approfittato della disabilità dell’anziana che curava: la vittima conservava la chiave della cassetta di sicurezza, attaccata sui suoi abiti a una spilla da balia;  approfittando di un momento di distrazione se ne era allora impossessata, prelevando i soldi dalla cassetta per poi rimettere la chiave al suo posto. La donna è stata arrestata e, all’esito della citazione diretta giudizio, è stata liberata e rinviata a giudizio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here