Sentenza Fasciani, Picca: “Costruire un percorso per arrivare alle elezioni nel X”

14/6/2016 – “Il futuro di Ostia, il rilancio del litorale, la salvaguardia dell’entroterra della municipio X sono temi troppo importanti per condizionare il futuro di questo territorio ad una o più sentenze di tribunale”. Lo dicono Andrea De Priamo e Monica Picca candidati al Consiglio Comunale con Fdi/ An. “Se prima non abbiamo condiviso l’idea per la quale il territorio dovesse essere bollato come mafioso per le malefatte di pochi, oggi non vogliamo “utilizzare” una sentenza di tipo diverso per minimizzare il problema. Quello che invece riteniamo è che in ogni caso, e indipendentemente dalle vicende penali in atto, si debba costruire un percorso che porti a restituire ai cittadini del municipio il diritto a scegliere da chi essere governati così come accadra’ tra pochi giorni a Roma e aglo altri 13 Municipi. Ci batteremo quindi – concludono – perché sia definita dal governo nazionale in modo chiaro la tempistica delle elezioni e le stesse non siano in ogni caso procrastinate in modo indefinito”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here