A folle velocità sulla Litoranea. In manette due spacciatori

24/6/2016 – La guida spericolata ha tradito questa notte due pusher che stavano percorrendo a bordo della loro autovettura la via litoranea, in direzione di via Cristoforo Colombo a Ostia. Una pattuglia del Reparto Volanti, notata la scena, dopo aver azionato i dispositivi visivi e sonori, ha dato l’alt ai due occupanti del veicolo che però, invece di fermarsi, hanno ancor più accelerato l’andaturaAl sopraggiungere di una seconda volante, giunta in breve in ausilio, i fuggitivi non hanno avuto scampo e sono stati bloccati. Un immediato controllo ha svelato i motivi della fuga. L’uomo alla guida, infatti, identificato per S.M., romano (39 anni), è stato trovato in possesso di svariati grammi di marijuana ed hashish, oltre ad una somma di danaro contante che gli investigatori ritengono possa ricondursi all’attività di spaccio. La donna, invece, identificata per R.D. (36 anni), perquisita da personale femminile, è stata trovata con un quantitativo di cocaina nascosto nel reggiseno. Sono scattate pertanto le perquisizioni presso l’abitazione dei due, dove è stato trovato un ulteriore quantitativo di marijuana e di hashish, oltre a bilancini di precisione e cellophane per il confezionamento delle singole dosi. Al termine, la droga recuperata è risultata avere un peso di quasi 200 grammi. Per i due sono quindi scattate le manette con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here