Acilia, 16 giorni per la raccolta della plastica

27/67/2016 – Sedici giorni per effettuare la raccolta della plastica. È quello che accade ad Acilia dove ormai la differenziata porta a porta da tempo non rispetta più i giorni prestabiliti. A denunciarlo è Alessandro Claudio Meta del cdq Acilia Sud 2000. “Dopo 16 giorni la plastica è stata raccolta. – spiega Meta che si chiede anche – Vediamo cosa succederà nei prossimi giorni perché i poveri utenti hanno grandi quantità di plastica da smaltire”. Appena pochi giorni fa Meta scrivendo al neo sindaco Virginia Raggi segnalava le inadempienze dell’Ama nella raccolta differenziata ad Acilia sud. “Più volte – scriveva – i cittadini hanno denunciato il mancato rispetto delle date di raccolta dei vari rifiuti differenziati dai cittadini. Tutto senza successo”. Il presidente del cdq segnalava come fossero 15 giorni senza il passaggio dei mezzi dell’azienda municipalizzata denunciando inoltre come la plastica e l’indifferenziata fossero scaricati nello stesso camion compattatore. Inoltre scriveva Meta “l’Ama, nonostante le sue reiterate e documentate inadempienze, eleva salate multe ai condomini anche nel caso in cui trovi un solo rifiuto non differenziato correttamente. Considerata la situazione organizzativa dell’Ama che ci sembra fuori controllo, chiediamo che vengano immediatamente sospese tutte le sanzioni notificate”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here