Incidenti e potature, venerdì nero su via del Mare e Colombo

17/6/2016 – Un venerdì nero per le migliaia di automobilisti che ogni giorno percorrono le principali arterie di congiunzione tra il Litorale e Roma. I primi a subire collegamenti insufficienti sono stati i pendolari che hanno scelto la via del Mare. Poco dopo le 8,30 infatti un incidente avvenuto all’altezza di Centro Giano ha velocemente mandato in tilt la viabilità in direzione del grande raccordo anulare. Pochi minuti e il caos si è materializzato sulla strada statale con lunghe code che si sviluppavano dal sottopasso di Acilia, in un tratto già normalmente congestionato. A peggiorare la situazione poco dopo un secondo incidente avvenuto su viale dei Romagnoli in direzione di Ostia ma che ha avuto conseguenze anche nel senso di marcia opposto. Auto in colonna e clacson impazziti che hanno portato i viaggiatori a riversarsi sulla via Ostiense già normalmente più lenta. Due incidenti che seppur di lieve entità e privi di feriti hanno avuto però quindi pesanti conseguenze per la circolazione stradale per il centro. Disagi anche sulla via Cristoforo Colombo dove da alcuni giorni sono iniziati i lavori per la potatura programmata degli alberi tra la via Pontina e via di Malafede. Gli interventi che vedranno il restringimento della carreggiata in entrambi i sensi di marcia andranno avanti fino al 20 giugno. Manutenzione che seppur indispensabile per garantire la sicurezza degli automobilisti ha intasato la circolazione stradale con rallentamenti e code che si sono registrate fino ad Acilia coinvolgendo anche le strade che dall’abitato consentono l’immissione sulla neoconsolare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here