Successo per il “Premio Ostia Antica – Persone che continuano la storia”

Una serata all’insegna delle eccellenze del territorio lidense. Ad Ostia Antica, nel salone Riario, sono stati consegnati nei giorni scorsi i riconoscimenti del “Premio Ostia Antica – Persone che continuano la storia”, manifestazione promossa e realizzata dalla Proloco di Ostia Antica giunta alla quinta edizione. Numerose le categorie di assegnazione dei premi e delle attestazioni di merito assegnati. Personaggio dell’anno per il 2016 è stato designato Massimo Scarfagna scultore e mosaicista; Famiglia della Storia, la Famiglia Tittarelli, mezzadri degli Aldobrandini trasferitisi da Osimo nella campagna di Ostia Antica; il Premio Giornalismo è stato assegnato alla Redazione televisiva di Roma Uno; per la Letteratura premiato lo scrittore Sandro Capodiferro; per l’Artigianato, Bianca Maria Ghiglione, membro di una notissima famiglia di gelatai dal 1928 presenti in Ostia Antica. Si è proseguito con il musicista Remo Silvestro per la Categoria Spettacolo e la giovanissima campionessa Laura Rogora per la Categoria Sport. Quale evento dell’anno è stato nominato il Trofeo Lazio di marcia “Fulvio Villa “; premiato anche il Comitato di Quartiere Bagnoletto per la Categoria Associazionismo civico; il Premio Beppe Corti è stato assegnato a Giggetto Di Filippo e per la Categoria Archeologia, Massimiliano David. Nel corso della serata, seguita come è ormai tradizione da un gran numero di cittadini residenti ed ospiti presenti per l’occasione, sono stati consegnati degli attestati di merito ad Augusto Cancellieri “Padre Geremia Sangiorgi”; Luciano Corsetti Attestato “Lo Scariolante” mentre il Presidente del Premio ha conferito un attestato ad Andrea Ciabocco, Presidente del Parco della Madonnetta, attestato amici di Ostia Antica all’asilo Arcobaleno. Attestati di Partecipazione sono stati conferiti a Marina Marrazzo, just dance, Giuseppe Ciotoli e Loredana Zoino, Vestalis Oppia Svlpicia Le cerimonie di premiazione si sono alternate con momenti di intrattenimento culturale e proiezioni di video sulle eccellenze del territorio, e trailer dei film girati nella splendida location del Borgo. Vera soddisfazione per la riuscita di questa edizione è stata espressa dal Presidente del Premio, Paolo Bondi che ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile la manifestazione del 2016. Numerose le personalità del mondo della Cultura, delle Professioni, dell’Associazionismo presenti alla serata che hanno preso parte alle premiazioni. Nelle parole del Presidente della Pro Loco, “Iniziative come questa sono la dimostrazione di come un territorio sappia dare il giusto riconoscimento a chi, da sempre, si impegna a rendere la nostra città sempre più viva, vitale e a misura d’uomo, coniugando l’attenzione per le proprie radici con lo sviluppo di un territorio ricchissimo di potenzialità e di voglia di fare”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here