Fiumicino, disinfestazioni scuole ko per mancanza di fondi

10/6/2016 – “Ratti, insetti, blatte. Dopo il caso ‘Anatroccolo’ abbiamo ricevuto decine di denunce sull’invasione di insetti e topi che hanno colpito altri istituti del territorio”. Lo dichiarano i consiglieri comunali di Fiumicino Mauro Gonnelli e William De Vecchis. “A seguito di queste segnalazioni abbiamo quindi avviato una serie di verifiche per capire se ci fosse qualcosa di improprio. Ci siamo invece trovati di fronte all’ennesimo disastro di questa amministrazione. A oggi infatti non sono stati ancora affidati i servizi di disinfestazione e derattizzazione che invece negli anni scorsi venivano appaltati nei mesi invernale per consentirne la partenza in primavera. Per mancanza di fondi e coperture finanziarie questo tipo di servizio è ancora fermo al palo con il rischio che non parta proprio o bene che vada non prima del prossimo anno, quando non sarà più utile. Continuiamo a raccogliere, purtroppo, i frutti di un’amministrazione totalmente disorganizzata. E questa è una delle tante testimonianze”. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here