Ostia, in manette due spacciatori

8/6/2016 – Due pusher sono stati arrestati nel pomeriggio di sabato dai Carabinieri della Compagnia di Ostia. Il primo, un trentaduenne romano, è stato bloccato dai carabinieri della Stazione di Acilia, che hanno trovato all’interno della sua abitazione una vera e propria scorta, composta da 170 grammi di hashish e 50 grammi di cocaina, il tutto accuratamente custodito insieme al materiale necessario per pesare e confezionare la droga. Analogo episodio ha visto protagonista un ventinovenne romano, intercettato dai Carabinieri della Stazione Ostia a Ostia Nuova, nei pressi dei Lungomare Duca degli Abruzzi, in una delle zone di spaccio del quartiere lidense, con addosso 6 grammi di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione. Per entrambi sono scattate le manette e sono stati condotti innanzi al Tribunale di Roma per rispondere del reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here