Criminalità, arresti dei carabinieri a Ostia e Fiumicino

8/6/2016 – Continua la lotta contro i furti da parte dei carabinieri della compagnia di Ostia. L’ultimo degli arresti è avvenuto ieri sera, presso la fermata Lido Centro della Roma – Lido. Qui gli uomini della locale stazione, unitamente a personale del 3° reggimento cavalleria paracadutisti dell’Esercito Italiano, con il quale collaborano quotidianamente nel servizio “Strade Sicure”, hanno fermato un giovane romano, classe ’78, mentre tentava di rubare una bicicletta parcheggiata vicino alla fermata. Il giovane è stato subito bloccato ed arrestato dai militari intervenuti. Nella stessa giornata, poche ore prima, anche i carabinieri della Stazione dei Fiumicino hanno arrestato un ladro, 30enne di origini siciliane, pregiudicato che, dopo essere entrato nel Centro Commerciale Parco Leonardo, ha fatto razzia di abiti nei negozi Oviesse e Auchan, per poi essere bloccato all’uscita del negozio dai militari intervenuti. Il giorno prima, invece, era stato il Market Central Da Vinci a essere teatro di un arresto, operato sempre dai Carabinieri di Fiumicino. In questo caso, a finire in manette, è stato un 41enne rumeno volto noto alle forze dell’ordine che aveva cercato di rubare alcuni capi di vestiario dal negozio “C&A”, e che all’uscita dal negozio ha trovato ad attenderlo i Carabinieri. Negli ultimi due giorni non sono mancati i controlli alle persone sottoposte a misure detentive, e anche in questo caso i trasgressori hanno pagato a caro prezzo le loro violazioni. Infatti due pregiudicati, sottoposti agli arresti domiciliari nelle loro residenze di Ostia e Casalpalocco, sono stati arrestati per evasione dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ostia.

070616

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here