X Municipio, successo M5S. Oltre 42mila voti per Virginia Raggi

Virginia Raggi (Foto Omniroma)

6/6/2016 – Il 43,82% dei votanti lidensi ha scelto Virginia Raggi come proprio Sindaco di Roma. Lo dice il sito del Campidoglio pubblicando i dati relativi alle preferenze espresse nel X Municipio nella giornata di domenica. 42,538 voti a fronte dei 18,703 di Roberto Giacchetti e dei 17,809 di Giorgia Meloni. Un successo per il Movimento 5 Stelle che nel X Municipio ha visto affermarsi Paolo Ferrara, già capogruppo pentastellato nel parlamentino di Ostia, con i suoi 1815 voti ricevuti e che arriva in un territorio dove l’inchiesta Mafia Capitale ha portato allo scioglimento dell’amministrazione municipale e al suo commissariamento per mafia. Ed è proprio il X Municipio l’unico in tutta Roma dove la scheda rosa non è stata consegnata ai 100,250 elettori (2284 le schede nulle, 369 quelle bianche e 75 i voti contestati) che si sono presentati ai 182 seggi. Qui infatti non si è votato per il rinnovo del consiglio municipale e la scelta del nuovo presidente del Municipio, proprio a fronte del commissariamento che potrebbe proseguire ancora per diversi mesi. Sarà adesso il prossimo sindaco che uscirà dal ballottaggio tra Raggi e Giacchetti che dovrà indicare quale indirizzo scegliere per Ostia e il suo entroterra se quindi riconfermare la presenza della commissione prefettizia o inviare i lidensi ai seggi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here