Ostia, Bordoni: “Borghetto dei Pescatori prigioniero della sabbia”

22/5/2016 – “Al Borghetto dei Pescatori, mentre fervono i preparativi per la Festa di San Nicola, i pescatori sono prigionieri nel canale. A neanche una settimana dall’ultimo, parziale, dragaggio, il canale che attraversa il Borghetto, è nuovamente insabbiato”. E’ questa la denuncia raccolta dal coordinatore romano di Forza Italia Davide Bordoni da alcuni residenti “l’insabbiamento del Canale dei Pescatori – dice Bordoni- non è, purtroppo una novità. Questo comporta, per chi ha un natante ormeggiato lungo il canale, di non poterlo utilizzare: impossibile, infatti, raggiungere il mare che dista poche decine di metri dalle banchine. Quello che è inaccettabile, inoltre, è il continuo rimpallo di competenze sul dragaggio del canale. Uno scaricabarile assurdo che contrasta il naturale diritto dei Pescatoti di svolgere la loro attività e di chi ha una piccola imbarcazione, e che paga l’ormeggio, a poterla utilizzare. Credo che Campidoglio, Regione Lazio e Municipio X debbano istituire u tavolo tecnico e trovare finalmente la quadra per risolvere una volta per tutte le competenze e gli interventi di dragaggio del Canale dei Pescatori”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here