Fiumicino, Antonelli: “Felice per l’istituzione di 46 guardie ambientali”

30/5/2016 – “Esprimo soddisfazione per la nomina delle 46 nuove Guardie Ambientali. Si tratta dei dipendenti comunali e dei soci delle associazioni di Volontariato in Convenzione con l’Amministrazione comunale, che hanno partecipato al corso di Ispettore Ambientale organizzato dalla Polizia locale di Fiumicino e superato l’esame finale”. Lo afferma la consigliera comunale di Fiumicino Erica Antonelli. “Saranno una presenza costante sul territorio, che mi auguro possa rappresentare un fondamentale deterrente a comportamenti illeciti e magari favorire condotte virtuose nel conferimento dei rifiuti e nelle buone pratiche per mantenere la Città pulita. Sono infatti ancora troppe le violazioni alle prescrizioni in materia di raccolta differenziata dei rifiuti urbani ed assimilati riconducibili ad utenze domestiche e non domestiche. Ricordo che  l’abbandono di rifiuti ingombranti in disuso e rifiuti domestici su suolo pubblico o aree private in aree extraurbane o non convenzionali è perseguibile a norma di legge. Queste 46 sentinelle vigileranno contro situazioni di degrado dettate anche da atteggiamenti di profonda inciviltà di alcuni cittadini che non è più tollerabile. Nella consapevolezza che questa battaglia si vincerà soltanto attraverso la piena collaborazione dei cittadini, finalmente uniti nella difesa del decoro urbano e del rispetto reciproco, oltre che dell’ambiente”. 

  

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here