Acilia, chiusa la sala lettura della Onofri. Bordoni: “Nei prossimi giorni un sopralluogo”

16/5/2016 – “Il nostro movimento giovanile ci ha segnalato il disagio di centinaia di studenti di Acilia e dei quartieri limitrofi a causa della temporanea chiusura della sala lettura della Biblioteca Sandro Onofri di via Umberto Lilloni”. Lo dice il una nota Davide Bordoni, coordinatore romano di Forza Italia. “La biblioteca comunale di Acilia, con i suoi 23 mila e 500 volumi e la sala lettura da 70 posti, rappresenta un luogo di riferimneto per tanti studenti dell’entroterra del X Municipio. Pare che sia in corso un’opera di manutenzione straordinaria sulla travatura del soffitto; speriamo che l’Amministrazione intervenga in tempi brevissimi per restituire ai ragazzi il loro luogo di studio. Nei prossimi giorni farò personalmente un sopralluogo e solleciterò il commissario straordinario francesco Tronca, affinché si provveda, al più presto, a effettuare gli interventi necessari e si metta in sicurezza quella parte della biblioteca”. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here