Ostia, nuovo furto all’elementare Acqua Rossa

31/572016 – Una manciata di giorni. Tanto è passato dall’ultimo colpo ai danni delle scuole del X Municipio. Una breve, brevissima, pausa che nella notte tra lunedì e martedì è stata nuovamente infranta dall’ennesimo furto in un istituto scolastico del territorio. Obiettivo della “banda delle scuole” ancora una volta l’elementare Acqua Rossa di largo delle Marianne, saccheggiata per la terza volta in pochi mesi. Questa volta però i ladri hanno alzato la posta passando dalle monete all’interno del distributore automatico del caffè ai computer dell’aula di informatica. I balordi infatti entrati all’interno dell’aula si sono impossessati di tutti i pc installati. Un danno ingente per la scuola e per la formazione degli alunni. Ed ancora una volta appare sempre più chiaro che dietro al colpo ci sia l’identica mano. Identico il “modus operandi” dei colpi realizzati nelle scuole di ogni ordine e grado portati a segno da Ostia a Vitinia passando per Giardino di Roma: i ladri hanno scavalcato il cancello e una volta forzata la porta allarmata si sono diretti ai piani superiori dove hanno fatto razzia dei computer e non solo. Come da prassi nelle mani dei malviventi sono finiti anche i soldi contenuti nel distributore di caffè e bevande.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here