Fiumicino, incontro per la valorizzazione dei Porti Imperiali

19/5/2016 – Nella giornata di ieri si è svolto presso la sala Giunta del Comune di Fiumicino un incontro fra il Sindaco Montino e il Comitato Promotore per il Sistema Archeologico integrato Ostia – Fiumicino. Una riunione anticipata dalla recente Assemblea Pubblica organizzata dal Comitato a cui hanno preso parte sia il Sindaco che l’Assessore alla cultura Galluzzo, dove ci si è confrontati sulla recente istituzione del Parco Archeologico di Ostia Antica che comprenderà anche i siti di Fiumicino. L’incontro è servito ad approfondire questi temi e a individuare comuni strategie, viste le potenzialità culturali e turistiche che potrebbero cambiare il volto ai territori di Fiumicino e Ostia.
“I Porti Imperiali e la necropoli di Porto costituiscono i nostri giacimenti culturali che vogliamo sempre più promuovere e valorizzare – dichiara il Sindaco di Fiumicino, Esterino Montino –  L’anno sorso sono state circa 15mila le persone che hanno potuto apprezzarne le meraviglie archeologiche ma dobbiamo lavorare ancora di più e meglio con tutti gli enti e le istituzioni interessate per raggiungere obiettivi e numeri sempre più importanti. L’Amministrazione comunale vuole creare le condizioni per aprire alla conoscenza di tutti luoghi straordinari – conclude il sindaco – di inestimabile valore storico e naturalistico”.
Anche Raffaele Megna, portavoce del Comitato Promotore, manifesta soddisfazione sull’esito dell’incontro: “Sicuramente con l’Amministrazione del Comune di Fiumicino, da sempre sensibile con i fatti alla valorizzazione e promozione dei beni archeologici, abbiamo chiarito le molteplici potenzialità che l’istituzione del Parco Archeologico porta con se. Auspichiamo però che, il prima possibile, i siti dei Porti Imperiali e la Necropoli di Porto siano immediatamente fruibili così come lo è Ostia Antica e che subito il Comune di Fiumicino insieme al nuovo Sindaco del Comune di Roma e alla Regione Lazio stabiliscano una comune strategia di valorizzazione che coinvolga i territori e le economie fra Ostia e Fiumicino. Il Comitato – conclude Megna – farà la sua parte”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here