Acilia, chiusa la sala lettura della biblioteca Sandro Onofri

12/5/2016 – “In via precauzionale, ieri, la sala lettura della biblioteca Sandro Onofri, ad Acilia, è stata chiusa per problemi che interessano le travi del soffitto. Una decisione saggia, questa, da parte dei dipendenti. Ma il commissario Francesco Paolo Tronca deve intervenire subito: non si può attendere altro tempo”. Lo denuncia Riccardo Corbucci, assessore alle Politiche scolastiche del Municipio III e candidato del Partito democratico per l’Assemblea capitolina. “La situazione ha creato tanti disagi per centinaia di studenti che frequentano la biblioteca – prosegue – mi auguro che vengano fatti in fretta i dovuti controlli e quindi gli interventi di manutenzione necessari, soprattutto per consentire ai giovani di continuare a usufruire di questo bellissimo spazio, unico punto di riferimento per gli studenti che vivono nell’entroterra del Municipio X. Va detto – termina – che la Biblioteca rimane aperta. L’alternativa più vicina per la sala lettura, peraltro, è in via Cozza, a Ostia”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here