Ostia, polacco accoltellato in via Pedretti. Proseguono le indagini

9/5/2016 – Proseguono senza sosta le indagini per ricostruire l’identità dell’uomo che nella notte tra sabato e domenica ha accoltellato un cittadino polacco. I poliziotti del commissariato Lido stanno infatti cercando la persona che poco dopo l’una di notte, all’esterno del Bar degli Amici di via Alcide Pedretti a Ostia Nuova ha accoltellato il 45enne W.J. al termine di una violenta lite. Secondo quanto appurato dagli investigatori, il ferito avrebbe avuto all’interno del locale una discussione con un uomo, poi i due sarebbero usciti all’esterno dove è avvenuto l’accoltellamento. W.J. è stato raggiungo da due coltellate all’addome mentre l’aggressore è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. A soccorrere la vittima un connazionale che lo ha accompagnato intorno alle 2 al pronto soccorso dell’ospedale G.B. Grassi dove al termine di una delicata operazione chirurgica è stato ricoverato in prognosi riservata. Seppur in condizioni delicate il 45enne non sarebbe in pericolo di vita. Una discussione su cui al momento ancora non è stata fatta chiarezza. Due le ipotesi che sarebbero attualmente al vaglio dei poliziotti della dottoressa Rossella Matarazzo. La prima quella di una discussione nata a causa di una bibita versata inavvertitamente dalla vittima addosso all’aggressore. La seconda quella di una controversia nata al termine di un tentativo di rapina. Restano in ogni caso aperte tutte le piste come non si fermano le ricerche dell’aggressore, che dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio. Nel frattempo subito dopo l’aggressione gli uomini della scientifica si sono recati all’incrocio tra via Alcide Pedretti e via del Sommergibile dove nei pressi del bar hanno trovato le macchie di sangue traccia dell’accoltellamento. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here