Ostia, controlli dei vigili nel Mercato dell’Appagliatore

4/5/2016 – Proseguono i controlli all’interno del mercato dell’Appagliatore di Ostia ponente. Questa mattina la polizia locale del X Gruppo e gli agenti dello Spe (Sicurezza Pubblica Emergenziale) sono intervenuti nel plateatico di Ostia ponente. Obiettivo verificare la regolarità delle autorizzazioni e la corretta esposizione della merce. Diversi i box, in particolare quelli dedicati alla vendita di frutta e verdura, che sono stati controllati. Al termine della mattinata di verifiche gli oltre 50 agenti coordinati dal comandante Antonio Di Maggio  accompagnati dal personale dell’Ama e della Asl Roma3 hanno portato ad effettuare 8 sequestri penali accompagnati dalle relative denunce agli esercenti ai sensi dell’art 5 comma 3 della L. 283/62 per inosservanza degli obblighi di conservazione ed esposizione delle merci, un sequestro amministrativo ad ignoti per mancanza di titolo concessorio. I caschi bianchi hanno anche elevato 10 contravvenzioni per l’inosservanza delle ordinanze in merito alla prevenzione del “favismo” e l’affissione dei cartelli indicanti la vendita di fave.  In totale nel corso della mattinata sono stati oltre 1800 i kg di prodotti alimentari sequestrati e che saranno donati alla Caritas e ai Francescani. Il fascicolo relativo all’intervento di oggi verrà inviato alla Procura della Repubblica. “

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here