Ostia, Casapound ripulisce i varchi al mare

1/5/2016 – Una trentina di volontari di CasaPound Italia ieri pomeriggio ha riqualificato i varchi al mare al Pontile di Ostia in piazza dei Ravennati. “Siamo qui – ha spiegato Carlotta Chiaraluce, candidata al consiglio comunale – per sistemare i varchi inaugurati dal Pd e dall’ex delegato Sabella con tanto clamore ma da subito abbandonati al degrado ed inaccessibili ai disabili. La sola passerella del lato sinistro del Pontile risultava infatti coperta di sabbia ed in alcuni punti rotta. Diamo tempo al Comune di Roma di ripararla entro il primo giugno altrimenti ci penseremo noi. L’altro varco era una vera e propria discarica che probabilmente nessuno ha mai ripulito prima di oggi. Tutto ciò è la dimostrazione che la trovata dei varchi è stata soltanto una trovata pubblicitaria del Pd che doveva distogliere l’attenzione dall’arresto dell’ex presidente Tassone e mostrare un nuovo volto. Dei varchi sentiamo parlare molto anche il M5S, qui è venuta anche la candidata Raggi durante la sua passerella ad Ostia, ma come al solito a parte le chiacchiere il vuoto: ad agire – ha concluso Chiaraluce – è sempre e solo CasaPound”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here