Ostia, danni al monumento di Pasolini: denunciato l’autore

1/4/2016 – Nel pomeriggio di oggi gli agenti della Polizia di Stato della Digos della Questura di Roma hanno denunciato il responsabile del movimento di estrema destra “Militia”, la cui firma era stata riscontrata in relazione al danneggiamento del monumento commemorativo di Pier Paolo Pasolini a Ostia. L’episodio, avvenuto nella notte tra il 30 ed il 31 marzo scorso, ha visto l’ amputazione di parti della struttura della stele, nonché lo svellimento della targa posta a corredo della stessa. Sul luogo teatro degli eventi è stato inoltre rinvenuto uno striscione recante frasi oltraggiose ed a sfondo omofobo rivolte al regista. Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi per valutare l’eventuale coinvolgimento di ulteriori soggetti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here