VOLLEY – Acqua & Sapone Olimpia Roma, sconfitta con salvezza. E ora l’under 18

27/4/2016 – Mai più sconfitta fu così dolce per l’Acqua & Sapone Olimpia Roma, almeno per quanto riguarda la classifica e l’obiettivo da raggiungere a inizio stagione, ovvero la salvezza. Il team nella 24ma giornata del campionato di serie B2 femminile è stata sconfitta in Sardegna sul campo di Castelsardo per 3-0 (25-22, 25-22, 25-18), riuscendo a giocare bene nei primi due set per poi cedere nel terzo. A due giornate dal termine della stagione la squadra, che per la prima volta si affaccia nei campionati nazionali e con una squadra molto giovane allenata da Simonetta Avalle, è riuscita nell’impresa di salvarsi con ben due giornate di anticipo. La squadra romana occupa, infatti, l’ottava posizione in graduatoria con 36 punti, frutto di 11 vittorie e 13 sconfitte con ben 8 punti di vantaggio sulla quart’ultima, Ladispoli. Le ultime due giornate saranno in casa con Volley Cave e poi nel derby con Volleyrò Casal de’ Pazzi, sconfitta all’andata, in piena lotta playoff. E ora la testa è concentrata sul prossimo impegno in under 18, che si svolgerà domani alle ore 17.00 al PalaDifiore contro l’Ostia nel match del tabellone perdenti che vale l’accesso alle semifinali, dove si sono già qualificate dal tabellone vincenti Volleyrò Casal de’ Pazzi e Proger Volley Friends.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here