Successo per l’iniziativa al parco letterario Pasolini

Foto Franco Baccelli

11/4/2016 – Ha riscosso un grande successo di pubblico l’iniziativa “Ci vediamo al Memoriale P.P. Pasolini”, svoltasi ieri presso il Parco Letterario Pier Paolo Pasolini, all’interno del Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia. L’iniziativa, promossa a seguito del danneggiamento compiuto da esponenti di Militia che nella notte tra il 30 e il 31 marzo hanno danneggiato il monumento e le lastre in marmo con incise parole dello stesso Pasolini, lasciando sul posto striscioni oltraggiosi, ha visto la partecipazione di un pubblico numeroso, proveniente da varie parti d’Italia, ma soprattutto dal Litorale Romano e dalla Capitale. Dopo decenni di degrado ed abbandono, il luogo della scomparsa di Pier Paolo Pasolini è stato da tempo recuperato e trasformato in Parco Letterario, nell’ambito del Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia. In tale contesto, i volontari della Lipu quotidianamente ne curano la pulizia, assicurando la possibilità di libera fruizione a chiunque abbia voglia di ricordare la memoria dell’intellettuale. E questo luogo della memoria, in 15 anni, non era mai stato violato od oltraggiato, bensì sempre apprezzato e sostenuto, in primis dalla comunità locale.

Nel corso dell’evento, il Parco Letterario è stato trasformato in una sorta di museo a cielo aperto, con l’esposizione di decine di quadri e foto di artisti provenienti dal territorio e da altre parti d’Italia. Dalle 15, davanti al monumento, si sono susseguiti numerosi interventi, presentati da Alessandro Polinori, Responsabile del CHM Lipu Ostia/Letterario Pier Paolo Pasolini, tra cui quello dell’autore del monumento Mario Rosati, di Giorgio Jorio e Federica Stramaglia di Affabulazione Doc 1992 (tra i curatori dell’esposizione) a cui sono seguite numerose performance, artistico-culturali, a cura di Silvio Parrello, Giorgia Jorio, Juke Box all’Idroscalo, Alba Montori della Fondazione Consoli, Simone Bellanca del Collettivo Battello Pasolini, Paolo “Tarzanetto” Pilati, Claudio Marrucci, Andrea Del Monte, Maria Borgese, Simona Zecchi, Mario Ottavi, Stefano Pandolfi, Grazia Gasparro, Massimo Mancini, le ragazze del laboratorio teatrale del Liceo Anco Marzio ed ancora i saluti del Presidente dei Parchi Letterari Italiani Stanislao De Marsanich e del Presidente della Lipu Fulvio Mamone Capria.

La giornata si è conclusa con la suggestiva liberazione di un gheppio, recuperato dal Centro Recupero Fauna Selvatica Lipu di Roma. Un gesto concreto, ma anche simbolico e emozionante: a restituire la libertà a quello splendido rapace, che era stato ferito dall’uomo, è stato infatti lo stesso Mario Rosati.  Come è tornato a volare il gheppio, grazie alla splendida giornata di ieri, simbolicamente è tornata a volare anche la memoria di Pier Paolo Pasolini. E quanto prima il Parco Letterario tornerà ad essere ancora più bello di prima.

L’elenco completo delle adesioni alla giornata:

Parco Letterario P.P. Pasolini/CHM Lipu; Associazione P.P. Pasolini; Affabulazione DOC 1992; La mia Ostia; Curethedance; La Spiaggetta by la isla bonita soc. Coop; LiberArti APS; Arte Degas; Spazi all’Arte; L’Isola del Tesoro; Demonrat Photographer; Associazione “Agisco”; Unitre Ostia Antica; Jukebox all’Idroscalo; Associazione Centro Studi Darwin; Centro Parchi Internazionale; Fondazione Massimo Luciano Consoli;  Comitato Salviamo il Parco della Madonnetta;  Associazione Culturale “Pio La Torre”; Ostia Veg; Presidio Scolastico Pier Paolo Pasolini di Libera Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie; Associazione TdL; Ass. Cult. Affabulazione; Comitato Amici della Madonnetta; Collettivo “Battello Pasolini”; Pasolini e la terza generazione; Paolo “Tarzanetto” Pilati; Angela Scappaticci; Antonio Veneziani; Giorgio Jorio;  Miriam Mancioli; Claudio Marrucci; Renzo Paris; Ignazio Gori; Igor Patruno; Simona Zecchi; Mario Rosati; Maria Grazia Morsella; Andrea Del Monte; Silvio Parrello; Mario Ottavi; Maria Denise Spinelli; Irene Kiara Dini;  Sergio Gilles Lacavalla; Paola Guia Muccioli; Dalma Cimino; Francesca Li Vigni; Nando Sciampi; Aldo Marinelli; Leonardo Bartolomucci; Giovanna Di Filippo; Francesco Battipaglia; Susanna Rebeggiani; Gladys Soler; insolitesostanze.

(Foto Franco Baccelli)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here