VOLLEY – Olimpia Roma, troppo grande lo scoglio Sabaudia

9/3/2016 – Nella 18ma giornata della serie B2 femminile l’Acqua & Sapone Olimpia Roma viene sconfitta per 3-1 dalla Caffè Circi Sabaudia che infila la quattordicesima vittoria su 18 partite. Le ragazze di Simonetta Avalle non sono riuscite contro una delle migliori realtà del campionato, che ora occupa il secondo posto in classifica, a imprimere il proprio ritmo in maniera costante. E pensare che l’Acqua & Sapone era partita anche bene vincendo il primo per 25-22. Nel secondo parziale la Caffè Circi reagisce e pareggia grazie al 25-14, rimettendo la partita sui binari dell’equilibrio. La squadra pontina non si ferma e vince anche il terzo set (25-22) restando sempre avanti con un discreto margine (12-8, 19-12 e 22-19). Il Sabaudia ritrova le giuste alchimie ma la partita non è mai noiosa e così (sul risultato di 2-1) l’Acqua & Sapone prova a impensierire Carminati e compagne nel quarto parziale che diventa di fatto molto combattuto (8-6 e 15-16 alle due pause tecniche). L’equilibrio si rompe al ritorno in campo dopo il secondo time-out tecnico perché in quel momento il Sabaudia piazza il break decisivo passando dal 15-16 al 19-16: quattro punti in sequenza che saranno decisivi per la vittoria finale 25-22. Sarà una settimana molto importante, questi giorni saranno delicati per preparare al meglio la finale dell’under 18 elite provinciale che si svolgerà domenica sul campo neutro di Grottaferrata, dove tutti, dalla società alle ragazze, vogliono vincere e approdare nella miglior maniera alla fase regionale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here