Stagni, incendio in un deposito d’auto. Decine i veicoli distrutti

25/3/2016 – Incendio nella notte tra giovedì e venerdì a Stagni nell’entroterra del X Municipio. Le fiamme sono divampate all’interno di un deposito di autovetture della Laurentina Automotive Srl in via Federico Bazzini. A dare l’allarme poco prima delle 4 sono stati i residenti del quartiere allertati dal forte odore di fumo e le lingue di fuoco che provenivano dall’autonoleggio circondato da numerosi terreni abbandonati e dove è presente una fitta vegetazione. Subito sul posto sono intervenute da Ostia quattro squadre dei vigili del fuoco e gli agenti del commissariato Lido di via Genoese Zerbi. All’arrivo della polizia e dei pompieri era presente anche il custode, un cittadino straniero, che ha guidato i pompieri fino al rogo divampato in un’area quasi invisibile da via Bazzini. Nel deposito all’aperto della Laurentina Automotive srl, che si estende su migliaia di metri quadrati, si trovavano al momento dello scoppio dell’incendio oltre mille autovetture, di diversa cilindrata tra cui numerose nuove e ancora da immatricolare e posizionate in diversi gruppi in base al differente valore di vendita. Il rogo è scoppiato nell’area dove si trovavano le autovetture di medio-basso costo. Una ventina quelle andate completamente distrutte mentre dieci sono quelle che sono state danneggiate. Un lungo lavoro quello che fino alle cinque ha visto i pompieri di via Celli lavorare per domare le fiamme e impedire che l’incendio potesse propagarsi alle altre autovetture o ai terreni circostanti. Una volta in sicurezza l’area è stata la volta della polizia. Ad entrare in azione sono stati gli uomini della scientifica commissariato Lido diretto dalla dottoressa Rossella Matarazzo che hanno effettuato i rilievi di rito. Al momento gli investigatori non escluderebbero alcuna ipotesi sull’origine dell’incendio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here